Scheda

ZITTO, CHE C'HO UN'IDEA BISLACCA
Versione "Normal" e "Plus"
testi di autori vari

Presentazione

Idea come pensiero. Idea come scoperta. Idea come intuizione. Idea come proposta.
Buona o pessima? Giusta o sbagliata?
Frutto del genio o della follia?
Fenomeno dell'intelletto, della magia o conseguenza di una fervida pazzia?
Che sia insana o sensata, un'idea merita sempre di essere rappresentata. Ma cosa accade quando le idee si affollano e spingono e vogliono mostrarsi ad ogni costo? Una baraonda, un caos, un vorticoso turbinìo. Qualcosa che assomiglia ad una stramba fiera, un po' magica e un po' matta, ricca di personaggi che sembrano fenomeni da baraccone, numeri da piazza o da tendone.

A seconda delle occasioni e degli spazi, lo spettacolo pu˛ essere proposto in versione "normal" o "plus".
Il divertimento cresce in proporzione all'ampliarsi delle situazioni.


Regia:

Paolo Zanone

Testi:

autori vari

Costumi e attrezeria varia:

della compagnia

SCENE E INTERPRETI:

IL CACCIATORE D'IDEE: Mattia Pecchio
IL GRANDE ASCESSUS: Enrico Linty, Patrizio Rossi
TIRO A SEGNO: Eziolino Calliano, Simona Romagnoli
IL CORTEO DELLA FOLLIA: Frankino Bertuzzi, Annalisa Perino
IL VECCHIO CLOWN: Gianni Dellara
IL MAGO LEANDRO: Luisella Gracis, Frank Juch
LEZIONE DI DIZIONE: Laura Antoniotti, Tatiana Cazzaro, Elisa Colombo, Daniela Poma, Patrizia Verrastro

ARS Teatrando - Via Ogliaro, 5 - 13900 Biella
Tel.: 015-21974 - Fax: 015-881972 - Cell.: 333-5283350
e-mail: teatrando@ntb.it
Iscrizione UILT: 286/12