Scheda

UCCI UCCI... SENTO ODOR DI SCECSPIR NEI CANTUCCI

Presentazione

Un percorso dedicato a William Shakespeare, attraverso scene che presentano brani e personaggi tratti dalla sue opere più note. Figure e parole inventate dal grande drammaturgo inglese rivivono nella rilettura seria, ironica e surreale proposta dal regista Paolo Zanone.
La semplice saggezza del "fool", il matto, figura presente in molte opere del bardo, apre lo spettacolo con un breve inno alla follia. Seguono pettegolezzi tra serve sull'eterno tema dell'amore e un intenso dialogo che ripropone alcune tra le più belle parole d'amore scritte dall'autore. La scena successiva offrirà un simpatico connubio tra Shakespeare e Degas, in cui il dipinto "L'assenzio" del pittore francese offre l’ambientazione per la scena dell'uccisione di Desdemona. Un surreale e poetico incontro tra Ofelia e Lady MacBeth, si trasforma in un dialogo di elevata intensità drammatica. Ideata appositamente per la rappresentazione di Bonda sarà invece un’improbabile sfida tra Oxford e Cambridge fatta di risate, vogate, ma soprattutto di citazioni tratte dal teatro shakespeariano. Un altro momento serio ripropone l'atroce accordo commerciale stipulato tra Shylock e Antonio, mentre si torna a ridere nella scena che offre un idillio amoroso a sfondo tragicomico che trova il suo apice in un sonetto di stampo shakespeariano. Il tutto si conclude con una visita ad un ipotetico museo dedicato ad alcuni personaggi simbolo delle opere di Shakespeare (Amleto, Otello, Falstaff), con brindisi finale e degustazione di cantucci.

Spettacolo relaizzato in collaborazione con l'associazione Amici della Bonda.


SCENE E INTERPRETI:

THE FOOL da opere varie: Carlo Serra
LE TRE SERVE da "Molto rumore per nulla": Elisa Colombo, Manuela Pozzi, Simona Romagnoli
GIULIA E ROBERTA da "Romeo e Giulietta" e "Otello": Laura Antoniotti, Patrizia Verrastro
L'ASSENZIO da "Otello": Luisella Gracis, Valerio Pancera
OXFORD E CAMBRIDGE da opere varie: Alberto Albertino, Gigi Travostino
SHYLOCK da "Il mercante di Venezia": Graziano Giacometti, Patrizio Rossi
OFELIA E LADY MACBETH da "Amleto" e "MacBeth": Paola Mazzucato, Annalisa Perino
VOYEURISMO NOIR da "Sonetti": Eziolino Calliano, Enrico Linty, Sara Tortolone
PIAZZETTA WILLIAM da opere varie: Frankino Bertuzzi, Gianni Dellara, Patrizia Latini, Roberto Tosi

Costumi:

della compagnia

Luci e fonica:

Mario Chiamenti

Acconciature:

Nicoletta Rizzato

Relazioni esterne:

Patrizia Latini, Simona Romagnoli, Carlo Serra

Regia:

Paolo Zanone

ARS Teatrando - Via Ogliaro, 5 - 13900 Biella
Tel.: 015-21974 - Fax: 015-881972 - Cell.: 333-5283350
e-mail: teatrando@ntb.it
Iscrizione UILT: 286/12