Scheda

ET VOILÀ: IL TRAVESTIMENTO È SERVITO!

A Carnevale è lecito far follie, giocare con l'immaginazione, scherzare con se stessi e gli altri, rovesciare l'ordine costituito.
A Carnevale è lecito mascherarsi, per assumere altre identità e un diverso aspetto, rievocando personaggi celebri, reali o di fantasia, oppure immergendosi in epoche e luoghi lontani nello spazio e nel tempo.
A Carnevale è oltremodo lecito ciò che la vita ci richiede quasi ogni giorno, con minor divertimento.
Ecco perché per Teatrando preparare uno spettacolo in occasione del Carnevale significa sguazzare nel proprio elemento naturale. Attori e regista non devono infatti far altro che riportare in finzione sul palco un meccanismo che appartiene alla loro vita reale, condirlo con un pizzico di fantasia, insaporirlo di farsa... et voilà, il travestimento è servito.

Proposto in collaborazione con il Comune di Lessona in occasione della XXVIII edizione del Carnevale


Testi:

di autori vari

Regia:

Paolo Zanone con la collaborazione di Veronica Rocca

Acconciature e trucchi:

Nicoletta Rizzato, Mariella Moschetto, Evelin Fierro

Costumi:

della compagnia

INTERPRETI:

Daniel Baruzzo, Frankino Bertuzzi, Eziolino Calliano, Tatiana Cazzaro, Gianni Dellara, Rudi Di Bartolomeo, Stefano Garbaccio, Ilaria Gariazzo, Luisella Giletti, Luisella Gracis, Frank Juch, Patrizia Latini, Artemisia Loro Piana, Graziella Panetta, Rosanna Pantano, Mattia Pecchio, Annalisa Perino, Pietro Raco, Veronica Rocca, Simona Romagnoli, Carlo Serra, Elena Talon, Sara Tortolone, Roberto Tosi, Duccio Zanone, Fosca Zanone, Paolo Zanone, Annalisa Zini

Con la partecipazione di Stefano Aggio e Stefania Vannucci della scuola di danza L'Arabesque

Mixer luci e audio:

Mario Chiamenti con l'aiuto di Marco Naldi

ARS Teatrando - Via Ogliaro, 5 - 13900 Biella
Cell.: 333-5283350 - Fax: 015-881972
e-mail: teatrando@ntb.it
Iscrizione UILT: 286/12