Scheda

NOTTE BIANCA, ROSSA O... ROSÉ

Presentazione

Per seguire i profumi delle cantine e i suoni delle voci, in un percorso di delizie peccaminose, fino a giungere al fatidico incontro "vin Ó vin" con gli attori, quasi fosse una confessione a cielo aperto o, meglio ancora, una terapia collettiva a base di vini, racconti, poesie e sproloqui, scoprendo il Castello di Roppolo e i suoi misteri.
Proposto in collaborazione con l'Enoteca della Serra, lo spettacolo offre un itinerario fatto di prosa, poesia e degustazioni, lungo le mura, nel giardino interno, nel chiostro, nelle stanze della dimora e nelle storiche cantine.
Nelle brevi scene teatrali si parla di vino, attingendo da cultura, tradizioni, storie e leggende ad esso collegate, senza dimenticare il piacere di divertirsi e ironizzare sul tema attraverso giochi linguistici, situazioni paradossali e citazioni pi¨ o meno serie.


LE SCENE

VERSALO, VERSALO: Veronica Rocca, Paolo Zanone
IL QUARTINO: Achille Pozzo, Marco Bonino, Claudio Callegari e Daniel Baruzzo (in ordine di apparizione)
LA CENA DEGLI INFELICI: Eziolino Calliano, Tatiana Cazzaro, Luca Di Dio Busa, Artemisia Loro Piana, Enrico Linty, Paola Mazzucato, Carlo Mutto, Annalisa Zini
ALLA TAVERNA DI DIONISO: Rosanna Pantano, Pietro Raco, Simona Romagnoli
SPOSATI... CON IL VINO: Graziella Panetta, Sara Tortolone, Mattia Pecchio
TERAPIA DI GRUPPO: Frank Juch coadiuvato da Barbara Ricono e Lara Vigna
NAPOLEONE?: Gianni Dellara
CONFESSIONI VIN À VIN: Veronica Rocca, Paolo Zanone

Regia:

Paolo Zanone

Testi:

autori vari

ARS Teatrando - Via Ogliaro, 5 - 13900 Biella
Cell.: 333-5283350 - Fax: 015-881972
e-mail: teatrando@ntb.it
Iscrizione UILT: 286/12