Comunicati

CIAK AL BRICH!

COMUNICATO STAMPA
Lunedì 17 settembre 2012

ULTIMI CIAK AL BRICH DI ZUMAGLIA

Ultime due repliche, venerdì 21 e sabato 22, al castello di Zumaglia dove Teatrando sta proponendo date straordinarie dello spettacolo “Ciak al Brich!”, il percorso itinerante dedicato al grande cinema.

“Il maltempo dello scorso luglio – spiega il regista Paolo Zanone – ci ha fatto saltare 4 serate su 9. Non era mai successo nelle precedenti 18 edizioni, e pertanto, vista anche la partecipazione di pubblico nelle altre serate (1500 sono stati complessivamente i paganti) proviamo a riproporlo in settembre, sperando naturalmente nel beltempo e confidando nel fatto che gli spettatori, ormai usciti dall’atmosfera vacanza, ma ancora desiderosi di godersi qualche serata all’aperto, possano avere piacere di farsi un giretto al castello”.

Rispetto a luglio e allo scorso fine settimana cambia l’orario: l’ingresso sarà consentito ogni 15 minuti dalle 20.45 alle 22.00. Biglietto: 10 euro (gratuito per gli under 8).

Anche in questo re-load dello spettacolo, con qualche aggiustamento nel cast, saranno riproposte le scene celebri di noti film, a volte stravolgendole oppure reinterpretandole in modo imprevedibile e ironico. Si passa dai cartoon alle scene d’azione, dai grandi colossal colmi di passione alla commedia leggera, dai film di guerra a quelli erotici, dalla farsa e il musical. Non mancano omaggi ai grandi registi da Fellini a Spielberg, da Almodovar a Chaplin.

ZUMAGLIA
Parco del Castello

“Ciak al Brich!”

ULTIME REPLICHE
Venerdì 21 - Sabato 22
SETTEMBRE 2012

Ingresso a gruppi ogni 15 minuti: dalle 20.45 alle 22.00

Clara Antonello, Luca Antonello, Martina Antonello, Daniel Baruzzo, Eleonora Battaglia, Frankino Bertuzzi, Marco Bonino, Alessio Botta, Claudio Callegari, Eziolino Calliano, Tatiana Cazzaro, Pascal Claro, Elisa Colombo, Alessandro Crema, Gaia D’Amico, Luca De Gasperin, Gianni Dellara, Natale Di Maio, Claudio Folli, Paola Franciosi, Stefano Garbaccio, Ilaria Gariazzo, Luisella Giletti, Elena Gugel, Noemi Iuvara, Frank Juch, Patrizia Latini, Enrico Linty, Cesare Lombardi, Artemisia Loro Piana, Gabriele Marzola, Marco Marzot, Paola Mazzucato, Mariella Moschetto, Carlo Mutto, Marco Naldi, Giancarlo Nardone, Michel Orlando, Nicole Orlando, Graziella Panetta, Rosanna Pantano, Paolo Pastormerlo, Mattia Pecchio, Annalisa Perino, Loredana Peyla, Daniela Poma, Achille Pozzo, Giulia Prato, Pietro Raco, Veronica Rocca, Simona Romagnoli, Francesca Soddu, Elena Talon, Alessandro Tomiello, Roberto Tosi, Giovanni Vittino, Duccio Zanone, Fosca Zanone, Paolo Zanone, Renato Zegna Bonaccio, Annalisa Zini.

A.R.S. TEATRANDO
Gruppo Relazioni Pubbliche

COMUNICATO STAMPA
Domenica 09 settembre 2012

REPLICHE STRAORDINARIE AL BRICH DI ZUMAGLIA

Quest’anno lo spettacolo di Teatrando al Brich di Zumaglia, che da 19 anni va in scena in luglio, avrà una coda anche in settembre con 4 repliche straordinarie.

“Il maltempo dello scorso luglio – spiega il regista Paolo Zanone – ci ha fatto saltare 4 serate su 9. Non era mai successo nelle precedenti 18 edizioni, e pertanto, vista anche la partecipazione di pubblico nelle altre serate (1500 sono stati complessivamente i paganti) proviamo a riproporlo per due fine settimana in settembre, sperando naturalmente nel beltempo e confidando nel fatto che gli spettatori, ormai usciti dall’atmosfera vacanza, ma ancora desiderosi di godersi qualche serata all’aperto, possano avere piacere di farsi un giretto al castello”.

“Ciak al Brich!” il percorso itinerante nel parco del Castello di Zumaglia, dedicato al cinema, sarà quindi in scena Vernedì 14 e Sabato 15, Venerdì 21 e Sabato 22 settembre con le modalità del mese di luglio: ingresso a gruppi dalle 20.45 alle 22.30 e biglietto a 10 euro (gratuito per gli under 8).

Anche in questo re-load dello spettacolo, con qualche aggiustamento nel cast, saranno riproposte le scene celebri di noti film, a volte stravolgendole oppure reinterpretandole in modo imprevedibile e ironico.

Si passa dai cartoon alle scene d’azione, dai grandi colossal colmi di passione alla commedia leggera, dai film di guerra a quelli erotici, dalla farsa e il musical. Non mancano omaggi ai grandi registi da Fellini a Spielberg, da Almodovar a Chaplin. Si parte con la tenerezza e la poesia di “Amarcord” per proseguire con “Rambo” interpretato da un improbabile emulo di Silvester Stallone e arrivare al musical con “Jesus Christ Superstar”. L’avventura e gli effetti speciali sono il tema della scena dedicata a “Indiana Jones”, che precede l’incontro con Shrek e Fiona, due chicche tratte da “Frankenstein Junior” e un omaggio a Pedro Almodovar. Una classe allestita in mezzo al bosco ospita “L’attimo fuggente”, mentre al Castello si susseguono tre scene che spaziano dall’azione con “Agente 007 - James Bond”, alla commedia con “A qualcuno piace caldo” fino all’erotismo in una versione comica di “9 settimane e 1/2”. Seguono un “addestramento” con il sergente Hartman di “Full metal jacket” e un celebre dialogo tratto da “Harry ti presento Sally”. Il pubblico si emoziona con la scena di “Thelma & Louise” per poi sorridere nella versione parodistica di “Via col vento”. Ancora emozioni intense con l’omaggio al Chaplin de “Il grande dittatore” prima della conclusione musicale con “The blues brothers”.

A.R.S. TEATRANDO
Gruppo Relazioni Pubbliche

COMUNICATO STAMPA
Martedì 17 luglio 2012

TEATRANDO AL BRICH TRA FILM E FILASTROCCHE

Sfidando il maltempo, che fino a questo momento ha fatto annullare due serate su quattro, Teatrando si appresta a fare il giro di boa nel suo percorso al Castello di Zumaglia con altre 5 serata di repliche di “Ciak al Brich!”, omaggio teatrale al grande cinema e ai suoi registi.

Si parte dalla tenerezza e dalla poesia di “Amarcord” per proseguire con “Rambo” interpretato da un improbabile emulo di Silvester Stallone e arrivare al musical con “Jesus Christ Superstar”. L’avventura e gli effetti speciali sono il tema della scena dedicata a “Indiana Jones”, che precede l’incontro con Shrek e Fiona, due chicche tratte da “Frankenstein Junior” e un omaggio a Pedro Almodovar. Una classe allestita in mezzo al bosco ospita “L’attimo fuggente”, mentre al Castello si susseguono tre scene che spaziano dall’azione con “Agente 007 - James Bond”, alla commedia con “A qualcuno piace caldo” fino all’erotismo in una versione comica di “9 settimane e 1/2”. Seguono un “addestramento” con il sergente Hartman di “Full metal jacket” e un celebre dialogo tratto da “Harry ti presento Sally”. Il pubblico si emoziona con la scena di “Thelma & Louise” per poi sorridere nella versione parodistica di “Via col vento”. Ancora emozioni intense con l’omaggio al Chaplin de “Il grande dittatore” prima della conclusione musicale con “The blues brothers”.
Le repliche proseguono per tutto il mese al venerdì e al sabato, nell’ultimo weekend, anche al giovedì.
L’ingresso a gruppi sarà consentito dalle 20.45 alle 22.30 ogni 15 minuti.
Biglietto: 10 euro.

Domenica 22, con inizio alle 17.30, sulla terrazza del Castello (all’interno i caso di maltempo) è prevista anche una replica di “Aligapù”, lo spettacolo per bambini e famiglie incentrato su tre filastrocche in rima di Emanuele Luzzati e diretto da Veronica Rocca.
Nel repertorio della compagnia dal 2003, quando debuttò proprio in luglio a Zumaglia, il divertente spettacolo sfrutta un’agevole ed eclettica struttura scenica, per raccontare le storie di “Alì Babà”, “La gazza ladra” e “Pulcinella e il pesce d’argento”, che si dipanano senza soluzione di continuità con il contributo di un cantastorie, che fa da tramite, spesso entrando anch’egli come protagonista nei tre sviluppi teatrali.
Nel cast in scena questa settimana: Luca Antonello, Giancarlo Nardone, Annalisa Perino e Simona Romagnoli.
Biglietto: 7 euro.

A.R.S. TEATRANDO
Gruppo Relazioni Pubbliche

COMUNICATO STAMPA
Domenica 08 luglio 2012

TEATRANDO RADDOPPIA L’IMPEGNO AL BRICH

Dopo il debutto dello scorso weekend, con la serata di venerdì saltata per maltempo e quella di sabato andata regolarmente in scena, Teatrando prosegue le repliche di “Ciak al Brich!”, lo spettacolo itinerante nel parco del Castello di Zumaglia, dedicato in questa 19a edizione ai grandi film.

Ma nei prossimi due weekend l'impegno della compagnia raddoppia. Alla domenica pomeriggio (il 15 e il 22 con inizio alle 17.30) sulla terrazza del Castello (all'interno in caso di maltempo) sarà infatti proposto "Aligapù", spettacolo per bambini e famiglie, mentre al venerdì e al sabato proseguono le repliche di “Ciak al Brich!” che presenta, in versione teatralizzata, le scene di alcuni dei film entrati nell’immaginario collettivo.

Si parte dalla tenerezza e dalla poesia di “Amarcord” per proseguire con “Rambo” interpretato da un improbabile emulo di Silvester Stallone e arrivare al musical con “Jesus Christ Superstar”. L’avventura e gli effetti speciali sono il tema della scena dedicata a “Indiana Jones”, che precede l’incontro con Shrek e Fiona, due chicche tratte da “Frankenstein Junior” e un omaggio a Pedro Almodovar. Una classe allestita in mezzo al bosco ospita “L’attimo fuggente”, mentre al Castello si susseguono tre scene che spaziano dall’azione con “Agente 007 - James Bond”, alla commedia con “A qualcuno piace caldo” fino all’erotismo in una versione comica di “9 settimane e 1/2”. Seguono un “addestramento” con il sergente Hartman di “Full metal jacket” e un celebre dialogo tratto da “Harry ti presento Sally”. Il pubblico si emoziona con la scena di “Thelma & Louise” per poi sorridere nella versione parodistica di “Via col vento”. Ancora emozioni intense con l’omaggio al Chaplin de “Il grande dittatore” prima della conclusione musicale con “The blues brothers”.

Le repliche proseguono per tutto il mese al venerdì e al sabato, nell’ultimo weekend, anche al giovedì. L’ingresso a gruppi sarà consentito dalle 20.45 alle 22.30 ogni 15 minuti.
Biglietto: 10 euro.

A.R.S. TEATRANDO
Gruppo Relazioni Pubbliche

COMUNICATO STAMPA
Sabato 30 giugno 2012

I FILM CELEBRI IN SCENA AL BRICH CON TEATRANDO

Giunge al 19° anno lo spettacolo itinerante di Teatrando al Brich di Zumaglia e, attraverso il teatro, si diverte a giocare con il grande cinema, l’arte che in qualche modo lo ha soppiantato, ma che rimane profondamente debitrice nei confronti del suo antico antenato e maestro.

In “Ciak al Brich!”, lungo il suo viaggio tra i sentieri del parco, verso il panoramico Castello e ritorno, la compagnia diretta da Paolo Zanone riproporrà, in versione teatralizzata, le scene di alcuni dei film entrati nell’immaginario collettivo.

“Ne abbiamo selezionati 17 - commenta il regista – cercando di non dimenticare i registi più celebri e di rappresentare generi diversi, ma la scelta rimane ovviamente limitata. È stato davvero difficile selezionare le opere più significative sull’ampia produzione cinematografica, perché ognuno ha i suoi preferiti, ma pensiamo di avere alla fine costruito un “cartellone” che potrà divertire e incuriosire il pubblico più vario”.

Gli attori in carne ed ossa si cimenteranno con i personaggi dei cartoon e con le scene d’azione, con i grandi colossal colmi di passione e con la commedia leggera, con i film di guerra e quelli erotici, con la farsa e il musical. Non mancheranno omaggi ai grandi registi da Fellini a Spielberg, da Almodovar a Chaplin.
Il tutto, naturalmente, rivisitato con taglio ironico, non solo perché questa è la cifra distintiva della compagnia, ma soprattutto perché nessuno degli attori di Teatrando, per quanto determinati, indomiti e spinti comunque dalla voglia di affrontare ogni ruolo con professionalità, è in grado di competere con i divi del grande schermo.
“Ci mancano talento, classe e prestanza di Robin Williams, Clark Gable e Silvester Stallone – aggiunge ancora Paolo Zanone – e non abbiamo nemmeno Marilyn Monroe, Susan Sarandon e Meg Ryan, ma possiamo contare su attori e attrici in grado di mettersi in gioco con impegno, per evocare le atmosfere dei film, oppure stravolgerle, a seconda dei casi”.

Accanto agli attori cresciuti all’interno della compagnia in questi anni, “Ciak al Brich” proporrà anche giovani volti, di altri artisti biellesi, selezionati per l’occasione.
Difficile dire se sia stata la suggestione del tema o un’effettiva necessità, fatto sta che Paolo Zanone ha sentito l’esigenza di ampliare il “parco attori” e ha dato vita a un vero e proprio casting: “Per la scena del musical – spiega – abbiamo coinvolto i Cookies, con cui abbiamo già collaborato in passato, e tramite loro altri due musicisti. Preziosa è stata anche la collaborazione di Atelier Patatrac che ci ha permesso di reclutare alcuni dei suoi giovani attori. Altri sono arrivati per conoscenza e amicizia o perché, dopo averci applaudito come pubblico, hanno sentito il desiderio di passare dal ruolo di spettatore a quello di attore”.

Restando in tema cinematografico è stato ritoccato, rispetto alle ultime edizioni, anche il prezzo del biglietto d’ingresso che sarà di 10 euro per tutti (gratuito per gli under 8).
Si tratta di un segnale dovuto, in questi tempi difficili, ma non solo. Lo spettacolo avrà il costo di un film in 3D, a sottolineare il fatto che il teatro non ha dovuto aspettare straordinarie evoluzioni tecnologiche per scoprire la terza dimensione: è in 3D fin dai tempi di Eschilo!

Il debutto avverrà Venerdì 06 luglio, con repliche per tutto il resto del mese al venerdì e al sabato, nell’ultimo weekend, anche al giovedì.
L’ingresso a gruppi sarà consentito dalle 20.45 alle 22.30 ogni 15 minuti.

ARS Teatrando - Via Ogliaro, 5 - 13900 Biella
Cell.: 333-5283350 - Fax: 015-881972
e-mail: teatrando@ntb.it
Iscrizione UILT: 286/12