Scheda

...E DOPO CAROSELLO: TUTTI A NANNA!

Presentazione

Brutto segno, uno spettacolo sul Carosello... sì, perché, il Carosello lo devi aver vissuto intensamente per avere voglia di farne uno spettacolo, condividerne il ricordo con altri, anche con quelli che non lo conoscono e non è detto che abbiano voglia di sentirne parlare.
Si chiama operazione nostalgia, in altri termini. Brutto segno.
Cinquantanni ha compiuto il Carosello nel 2007, cinquanta, cifra bella tonda, che non fa rima con nostalgia ma che ti fa guardare anche indietro, oltre che avanti.
Complice il tempo, insomma, che al di là della tua carta d'identità ti ricorda che da quindici anni siamo al Brich di Zumaglia, mica bruscolini e che tanta acqua è passata sotto i ponti...
Poi pensi alle coincidenze, alla necessità e al tuo istinto di essere ottimista e vedi in questo lungo flash-back un'opportunità di raccontare non solo la tua infanzia, ma anche uno spaccato di Italia che ci fu, di storia che è rimasta e che ai nostri occhi era intrigante, curiosa, attraente, forse perché bambini...
Ecco, pensare a uno spettacolo, tornando un po' bambini, con lo stesso entusiasmo e lo stesso stupore; questo ci ha permesso il fantasticare sul Carosello e questo, permettetemi, lo trovo proprio un gran bel segno.
Paolo Zanone


I SIPARIETTI

MA IO COSA C'ENTRO?: Annalisa Perino, Roberto Tosi
DURA MINGA: Stefano Garbaccio, Mattia Pecchio
SCHIZOFRENIA DA CAROSELLO: Elena Talon, Gigi Travostino
CASA DI RIPOSO "ZODDO": Eziolino Calliano, Luisella Giletti, Clara Guabello (Graziella Panetta il 04 e il 05), Simona Romagnoli
CARTOON: Tatiana Cazzaro, Elisa Colombo, Luisella Gracis, Sara Tortolone
BRILLANTI ATTORI: Paola Mazzucato (Ilaria Gariazzo 11, 12, 18 e 19), Patrizio Rossi (Alessio Botta 11, 12, 18 e 19), Achille Pozzo
COSA BOLLE IN PENTOLA?: degustazine "mangia e bevi" a cura di Gigi e Arlesiana della Cascina Alé
CONTRO IL LOGORIO DELLA VITA MODERNA: Frank Juch
IL TALCO DELLA CUCCAGNA: Gianni Dellara, Mariella Moschetto
I BRUTOS: Luca Antonello, Luca Di Dio Busa, Paolo Pastormerlo, Luca Torchio
FRANCA E BICE: Patrizia Verrastro
AMARCORD JINGLE: Grazia Coda, Patrizia Latini con la fisarmonica di Omar Gioia

Regia:

Paolo Zanone con l'aiuto determinante di Veronica Rocca e il contributo prezioso di Simona Romagnoli

Gli scrittori:

Davide Amisano, Simona Romagnoli, Paolo Zanone

I responsabili tecnici:

LUCI E FONICA: Mario Chiamenti
SCENOGRAFIA E ATTREZZERIA: Eziolino Calliano
ALLESTIMENTO SPAZI SCENICI: Achille Pozzo
Supportati da Gabriele Bedin, Roberto Tosi e molti altri volenterosi

Trucchi e costumi:

della compagnia

Relazioni pubbliche:

Patrizia Latini, Luisella Gracis, Simona Romagnoli, Carlo Serra

Locandina:

Patrizia Manna

Il cassiere:

Antonio Correggia, coadiuvato da molti altri generosi "contribuenti"

Si era posizionato in alto, l'anno scorso, Rolando, il nostro architetto Bertola e dal castello, raccontando di castelli, ci ha divertito a lungo; poi, da lì, pensiamo noi, un giorno, senza preavviso, ha spiccato il volo ed è salito in cielo. Da lassù, siamo sicuri, con la sua aria paciosa e soddisfatta, ci starà guardando. A noi manca moltissimo e questo spettacolo è dedicato a lui.

ARS Teatrando - Via Ogliaro, 5 - 13900 Biella
Cell.: 333-5283350 - Fax: 015-881972
e-mail: teatrando@ntb.it
Iscrizione UILT: 286/12